BIG NERD 2 in Tesi

Avete presente quell’immagine di nerd, tutto occhiali e tecnologia, isolato dal mondo e rinchiuso nella sua stanzetta?
Ecco, cancellatela. Via. Più.

I nostri Nerd si addentrano in mondi che apparentemente sembrano agli antipodi, e la tesi del Master VR 2 nasce dallo studio di un’arte che affonda le radici nella storia più antica, quella delle marionette.

Questo progetto pazzesco e a dir poco pionieristico è stato presentato da Fabio Bortolotti, giornalista e game designer, che ha trasmesso ai ragazzi dettagliate linee guida e una buona dose di passione.

I ragazzi del Master VR 2 e Concept Art 2 si sono così tuffati a capofitto nello studio dei concept, dei movimenti, dei materiali, studiando references e diventando loro stessi marionettisti, i primi marionettisti virtuali in assoluto.
Li vediamo compiere strani movimenti, crollare a terra, e fare cose spiegabili solo osservando il monitor alle loro spalle.
Come muovono le marionette, fisicamente, ma senza fili? Con l’HTC vive!
Continuano i test, continuano le review, continuiamo a sentire per i corridoi un linguaggio alieno. Tra un insulto e l’altro capiamo Unity e Subitance…

Possiamo solo anticipare che il risultato è già davvero fuori scala.