BigARRAMPICATA 23 – 3

Altra uscita per arrampicare.

Questa volta abbiamo approfondito uno dei passaggi più “tecnici” dell’arrampicata sportiva.
Lo chiamano Boulder.

Il boulder è una parete orizzontale, senza imbrago, senza sicura. Con un enorme tappetone di gommapiuma sotto.

Sul boulder non si allena la salita, ma la tecnica. E la forza.
Bisogna cercare di seguire un percorso segnato, sfruttando gli appigli (risicati) e gli appoggi (invisibili) che si trovano.

È un discorso di tattica. Scegliere prima il percorso con gli occhi… e poi farlo.

… e se qualcuno si sta chiedendo cosa c’entri il boulder con la computer grafica… c’entra sempre tutto.
Tutto avrà un significato.

Tra un po’.