Consegnare le pin up

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Nelle ultime settimane i ragazzi del Master in Computer Grafica hanno imparato come si modella, in qualsiasi programma.
Seguendo reference esterne, facendo un sacco di fotografie ad una modella, imparando le proporzioni e l’anatomia umana.

Non facile.

Quando poi vengono messi da soli, per un’intera settimana, a realizzare il loro modello di pin up, allora lì cominciano le sfide vere.

Perché non si chiamano problemi. Esistono cose difficili non impossibili no?

Per cui mano alla tavoletta e si vola.
A modellare, ritopologizzare, texturizzare, renderizzare, compositare… e altre cose con are che anche se ve le dicessimo, probabilmente non le capireste.

L’ultimo giorno, poi, bisogna consegnare. Eh già.
E il grado di pazzia incredibilmente è inversamente proporzionale alla percentuale di completamento della pin up.

%d bloggers like this: