Guardians of the Galaxy

Oggi siamo andati al cinema.
Ma non come le persone normali.

Oggi ci siamo fatti aprire un cinema. Solo per noi.
E ci siamo visti Guardians of the Galaxy. Spettacolare.

Poi, per non farci mancare niente, abbiamo invitato Marco d’Ambros.
Marco è un BigRocker che lavora in MPC a Londra, è un rigger, ha lavorato per un sacco di film famosissimi e si, anche a Guardians of the Galaxy.
È stato bellissimo poter parlare con lui dei sistemi di controllo che si usano nelle grandi produzioni.

Ma la cosa più bella è renderci conto che parliamo la sua stessa lingua. Chiaro, le cose che si fanno in MPC sembrano ingegneria aerospaziale, inarrivabili. Ma lo fanno su Maya. Lo fanno con poligoni, NURBS, Joints, controlli che usiamo tutti i giorni. E stiamo imparando ad usare.
Oggi abbiamo capito che il mondo del cinema è un passo più vicino.