I RED al Lago Film Fest

Scroll this

Procedono i lavori per la tesi, iniziamo finalmente a riorganizzare le idee e delineare più o meno quello che dovrebbe essere la storia principale, di cui probabilmente sveleremo qualcosa più avanti. Per adesso l’unico spoiler che possiamo concederci di regalare è che la storia sarà ambientata nei vicoli di una grande metropoli futuristica.

La scorsa settimana si è chiusa con una grande notizia: La Bottega del Master 28 e Kaboo dei Red 27 sono stati selezionati per categoria “Cortometraggi” al Lago Film Fest, festival internazionale di cinema indipendente ormai giunto alla sua 15° edizione. 

L’occasione giusta per passare un pomeriggio fuoriporta tutti insieme, e rivivere un po le emozioni che ci hanno accompagnato durante quelle settimane di lavoro, che ormai sembrano lontane anni luce.

La partenza è fissata dalla piazza di Meolo (orma punto di riferimento per qualsiasi attività RED) alle ore 16.00, puntualissimi.

Ed infatti partiamo alle 16.30, ma ci consoliamo… poteva andare peggio.

Arriviamo a Lago intorno alle 17.30, attendiamo qualcuno che si era perso nel traffico e finalmente entriamo! Ritiriamo i nostri badge da guest star e giriamo un po per i caratteristici vicoletti di Lago, per poi trovare un posto in cui sederci a parlare del più e del meno, bere qualche birra e goderci la natura.

Ci intervistano in radio, raccontiamo chi siamo, cosa facciamo, e come, lavorando tutti insieme, abbiamo ottenuto il risultato finale.
È intanto tramontato il sole, le stradine si illuminano, il festival prende vita e le proiezioni possono iniziare. Non ci resta che metterci comodi e goderci lo spettacolo.