Il master consegna i suoi render…

…e sembra andare proprio bene.
lo scopo del progetto dell’ultima settimana di training era quello di mostrare “quello che sappiamo fare” in un lavoro vero.

Cosi Enzo Ansaloni ci ha commissionato una sfida “vera”, un’immagine credibile di un’interno di una lavanderia.

Una specie di lavoro vero. Un lavoro che possa ingannare l’occhio di un fotografo.

…e dopo una settimana di lavoro…e il render su 20 macchine in contemporanea…direi che c’è andata bene.

Comments are closed.