Lezioni di Compositing a Gardaland

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Siamo a Gardaland, il parco divertimenti numero uno d’Italia.
Facciamo i vips, entriamo prima di tutti.

Abbiamo due aree dedicate solo per noi: i pirati e gli arabi.

Facciamo due lezioni, la prima sul green screen. Come bisogna riprendere, quali sono le condizioni di luce migliori per girare, gli errori che comunemente si commettono e gli smadonnamenti che si possono agilmente evitare.

La seconda di tracking e integrazione.
Come si mettono i marker, come bisogna riprendere per fare in modo che il computer riconosca poi gli spazi e li possa riprodurre in 3D. Una cosa non facile.
E l’HDR, per riprodurre in digitale il sistema di luci e ombre dell’ambiente.

I ragazzi poi si sono divisi in gruppi e hanno girato i loro video.
Giusto in tempo per un acquazzone apocalittico e poi di nuovo il sole spaccapietre.

Il pomeriggio… a divertirsi come dei cretini tra le giostre.

 

 

I ragazzi poi in classe, sempre in gruppi, hanno realizzato poi le loro integrazioni di oggetti tridimensionali nelle riprese.
Eccone alcuni: