PIN UPS

Il lavoro sulla pin up è il frutto di quattro lunghe settimane di lezioni.
I ragazzi del Master in Computer Grafica hanno imparato da zero come si costruisce un corpo umano, come si modellano le sue parti, come si rigga, come si mette in posa.

Poi, con l’aiuto di Miele, ne hanno capito le proporzioni, i dettagli, le caratteristiche che rendono un corpo umano “credibile”.

Sono state settimane impegnative, ognuno con la propria idea, ognuno con il proprio progetto.
Ne sono uscite delle Pin Up stupende.

Queste sono alcuni raffronti tra la fotografia iniziale a Miele e la posa finale.

Bravi ragazzi!

Original Image
Modified Image
Original Image
Modified Image
Original Image
Modified Image
Original Image
Modified Image
%d bloggers like this: