Pose

Scroll this

Come per ogni master in computer grafica si avvicina il momento in cui i ragazzi dovranno mettere insieme ciò che avranno appreso di modeling, texturing e rigging, realizzando il modello 3D finito di una pin up.

Un modello non semplice, perché non solo è di un corpo umano, ma soprattutto di una donna, con pose a volte provocatorie che però non scadono nel volgare.

È difficile immaginare già solo modellare un copro umano con le giuste proporzioni anatomiche, se in più questo deve essere anche in posa… è un casino.

Per questo ci facciamo aiutare da una modella professionista, per delle sessioni di posa.

Impariamo a dare le direttive fotografiche ad una modella, realizzare e direzionarla nel mimino dettaglio, per arrivare alla posa che abbiamo in mente.

Le scattiamo poi un sacco di fotografie per prendere come riferimento le pieghe, le posizioni delle dita, la curvatura delle spalle… ogni cosa che ci potrà servire per rendere più “realistica” la nostra pin up 3D.