Pressure Test

Scroll this

Cosa succede ad una scuola di computer grafica quando va via la corrente?

Non ci eravamo mai posti questa domanda, ma da oggi possiamo dare una risposta.

Perchè si, hanno staccato la corrente per dei lavori qui vicina la sede Alpha.

Mentre i ragazzi lavoravano alla consegna del venerdì.

E senza alcun preavviso.

Salvare? 
Lo diciamo molto spesso ai ragazzi, qualcuno sta addirittura pensando al prossimo tatuaggio, ma nessuno pensa mai che possa succedere una cosa del genere. 
Ci siamo ricreduti tutti al riguardo. 

Ed abbiamo toccato con mano il brivido della disfatta.

Mani ai capelli, urla, Instagram stories di pianti, panico, meme, sguardi inorriditi e persi nel vuoto al solo pensiero di aver perso il lavoro di una intera mattinata e dover ricominciare da capo.
Qualcuno la prende con filosofia, sperando in file di recovery, improbabili autosalvataggi o magie che nemmeno mago Merlino.

In tutto ciò gli unici che sono rimasti tranquilli e non si sono resi conto di nulla sono i ragazzi di ART… loro lavorano su iPad.

I tecnici che si occupavano dei lavori ci dicono che è un problema nostro. Impossibile, pensiamo.
Prima che arrivassero loro funzionava tutto.

Dopo essersi confrontati fra loro come una squadra di basket durante il time out dell’ultimo minuto di gioco, ci dicono che “”forse”” sono stati loro.

Poi di nuovo colpa nostra.

Mandiamo tutti in pausa pranzo sperando che tutto si sistemi il più in fretta possibile.
Dopo circa un’ora e ancora un po di panico, come per magia, riescono a ripristinare il nostro sistema elettrico.
Torniamo in classe, accendiamo i computer e tentiamo di recuperare i lavori che i ragazzi temevano di aver perso per sempre. 

Con alcuni riusciamo pure.

Non abbiamo ancora capito di chi sia stata la colpa ma una cosa l’abbiamo imparata oggi!

Adesso sappiamo cosa succede in una scuola di computer grafica quando va via la corrente… e non ci è piaciuto. 

Per niente.

Quindi: “Salvate!”