Prime chiavi di Animazione

Scroll this

Il primo modulo procede senza troppi intoppi e per i ragazzi di CG é giunto il momento di confrontarsi con la materia più magica di tutte: Animazione.

Animazione Uno per l’esattezza, le basi.

Iniziano i primi esperimenti con le chiavi d’animazione.

Palline che rimbalzano, cubi che corrono avanti ed indietro e sfere che saltano da un lato all’altro della viewport.

Il tutto rispettando alcune semplici regole.

Noi del settore li chiamiamo “i dodici principi dell’animazione”.
Delle regole che se ben applicate rendono i movimenti fluidi e naturali all’occhio umano.

Ma l’animazione non è solo muovere un oggetto. E anche capire quando fermarlo, quando farlo esitare e quando farlo ripartire.
Giocando con il timeing, spostando le curve del graph editor, creando delle pose chiave ed analizzando reference, i ragazzi riescono a dar vita ad un’oggetto prima inanimato.

Qualcuno prova a ricreare i pazzi inseguimenti di Road Runner e Wile E. Coyote mentre altri si tuffano addirittura nel mondo dei videogiochi, provando a ricreare i movimenti del Bandicoot più famoso di sempre.

E tutti, pian piano, creano il loro primo shot animato.