Rigging

Skeletri nascosti…sotto la skin.

Il Master 12 ha completato la fase dedicata al setup dei personaggi. Primi giorni all’insegna del panico, poi le cose cominciano ad assumere un senso, per alcuni più logico e per altri più delirante. Il nostro  personaggio è stato fornito dei controlli per gli animatori, alcuni più standard ed altri personalizzati in base a quelle che potrebbero essere le richieste degli artisti più pignoli. Utility, nodi ed ovviamente problem solving sono stati quindi il pane quotidiano degli studenti del Master.