VR JAM WEEK

Scroll this

6 gruppi, 40 studenti e solo 5 giorni.

Questi numeri significano una sola cosa.

La Jam Week del Master VR è iniziata!

Una sola settimana lavorativa per ideare, progettare, sviluppare e programmare un videogioco.

Tutto inizia nel più semplice dei modi, con un generatore casuale di parole che sceglierà per noi il tema che i nostri giochi dovranno avere. A questo segue sempre una fase di brainstorming fatta di idee malsane che piano piano diventano sempre più semplici e concrete ed una successiva raccolta di reference visive di qualsiasi genere. Videogiochi isometrici, hack and slash, platform, terza persona e chi più ne ha più ne metta.

La cosa bella di utilizzare un generatore di parole è che può uscire davvero di tutto, e non sai mai cosa aspettarti. E questo oltre a stimolare la creatività dei ragazzi, gli insegna a sapersi adattare alle situazioni nel più breve tempo possibile.

Il tema di questa Jam è “Share”.

E ora, che tutti i preparativi sono stati completati, si può ufficialmente partire con i lavori. 

L’ultima sfida prima della fase successiva.

GoodLuck, Gamers!

Edit:
Lunedì realizzare un gioco in soli 5 giorni con un team di sole 6 persone sembrava impossibile!
Ma in questa settimana hanno dimostrato che, in fondo, se si lavora in gruppi ben organizzati, l’impossibile non è altro che un “sassolino” lungo la nostra strada, messo lì da qualcuno per essere superato.

Ecco come è andata questa settimana

Ed ecco i vincitori