BigRockers Call

In Master Art X, Master VR X, Master XXXI
Scroll this

Il 2020 è stato un anno un po problematico. 

È stato un anno strano, diverso.

Un anno di silenzi, un anno senza feste, senza shuffle per le classi, un anno senza viaggi, ma con piccole gioie quotidiane.

L’attuale emergenza sanitaria ci ha impedito di organizzare i consueti viaggi che ogni sei mesi, riunivano centinaia di ex BigRockers nei pub di diverse città per una birra (anche più di una) e quattro chiacchere.

Ma se c’è una cosa che abbiamo imparato durante il primo lockdown è che viviamo in un era in cui la tecnologia è spesso sottovalutata. Possiamo essere lontani ma vicini con una semplicità estrema.

Ed è per questo che i BigTour di Londra e Parigi si sono trasformati in un BigWolrdTour virtuale. Una call di gruppo, divisi per stanze, con tutti gli ex Bigrockers che, in giro per il mondo, hanno condiviso con noi qualche ora del loro tempo. Per parlare del più e del meno, di come funziona il mondo del lavoro, della loro esperienza lavorativa, dei loro sogni, rispondendo a decine di domande da parte degli studenti.

Eravamo davvero tantissimi!

Talmente tanti che non riuscivamo ad entrare in un unico screen.

E vedere così tanti ex corsisti in una sola volta, anche se telematicamente, fa sempre un certo effetto.