Character

In Master Art XI
Scroll this

Se la scorsa settimana ogni ragazzo del Master ART si è spremuto le meningi per creare un prop completamente originale, questa settimana la faccenda si fa ancora più seria.

Character Design.

Una settimana che mette a dura prova anche gli studenti più creativi.
La sfida consiste nel ideare un personaggio… di qualsiasi tipo.

Animale, vegetale, vivente, non morto, uomo, donna, bambino, bambola assassina (si.. è successo) o anche semplicemente un sasso. Magari con degli occhi e che abbia una vita propria… (si, anche questo è successo).

Il personaggio creato va prima di tutto inquadrato in un background storico e ne vanno definite caratteristiche e personalità.

Quindi per un momento via la tavoletta grafica… carta e penna e si buttano giù idee.

Poi la parte più complessa: dargli una forma facendo in modo che la storia e i tratti distintivi del personaggio emergano dal disegno creato.

Portiamo quindi i ragazzi in cinema Bravo per fare un po di disegno dal vero. E ovviamente chiamiamo una Modella per fare tutto questo.

Una buona parte della giornata la passiamo tra sfide di disegno a tempo, sketch di pose statiche e poi anche di pose dinamiche. Tutto rigorosamente sui nostri iPad Pro e su delle comodissime sedie da cinema vintage.

Se pensate che questo non sia ancora abbastanza, aggiungiamo alla lista delle cose da fare anche lo studio dei volumi del personaggio, il suo turnaround (che per quelli meno nerd di noi significa disegnare il personaggio secondo tutti i punti di vista per poi poterlo ricreare in 3D), la messa in posa ed infine il painting in Photoshop, con l’aggiunta di effetti, flare, sfocature e texture.

Ma no…non è ancora finita.
Esatto perchè da settimana prossima si sale su in Maquette Lab… ed è lì che i ragazzi daranno vita alla loro idee… trasformando il loro disegno 2D in una vera e propria scultura di plastilina…

Noi le chiamiamo Maquette.

E quelle di Art, di solito, sono davvero colossali!
Non vediamo l’ora.

Intanto anche questa settimana a BigRock sono successe cose…