Graduation Day: CG 32 | ART 11 | GAME 11

In Master Art XI, Master Game XI, Master XXXII
Scroll this

Siamo arrivati alla fine.

Ed è con l’ultimo giorno di scuola che, a malincuore, mettiamo un punto alla bellissima storia del Master 32.

E un Master come questo non poteva che chiudersi in grande stile.

Dopo quasi 2 anni di stop forzati, di soluzioni impensabili, tentativi falliti e alcuni meglio riusciti, siamo finalmente tornati al The Space Cinema di Silea per il giorno più importante di tutti.

Il Graduation Day.

Allestire l’immenso atrio del cinema, esporre le maquette lungo il corridoio centrale, appendere le locandine dei ragazzi, sfilare tutti in tiro sul red carpet e proiettare le tesi sul mega schermo con due sale esclusivamente dedicate a noi è quello che ha sempre reso questo giorno il giorno più bello.

E tornare a farlo (seppur con qualche restrizione) è un sogno che diventa realtà.

Ma purtroppo, tutte le cose belle prima o poi giungono al termine.

È nella loro natura, se non fosse così probabilmente col tempo diventerebbero meno belle.

Ma la fine di un’avventura non significa solamente oblio.

Diventa un modo per guardarsi indietro e scoprire che di strada in questi 6 mesi se ne è fatta davvero tanta.

Ed è così che capisci che un’avventura è stata veramente un’avventura.

E nonostante questa sembri proprio la fine della storia, in realtà non è altro che l’inizio.

Quello di un nuovo capitolo.

E questo capitolo inizia oggi. 

Perché avete dimostrato a voi stessi, a tutti quanti, che nulla è impossibile, che con l’impegno e la costanza potete arrivare ovunque voi vogliate.

Complimenti BigRockers.
Siamo fieri di voi e dei vostri lavori.

Adesso andate prendete i vostri sogni, come vi abbiamo insegnato.

Un pixel alla volta.