Master 34: I clienti di Classe X!

In Master XXXIV
Scroll this

Ci siamo.

È giunto quel momento del master.

Bello ma forse un po tragico.

Perchè sancisce la VERA fine del training del Master 34:

La Classe X!

Un contest a squadre, della durata di una settimana, dove gli studenti sono chiamati a soddisfare il brief di un cliente esterno.

Il primo lavoro da grandi, in una frenetica corsa contro il tempo!

Solamente 40 ore per immaginare, impostare e realizzare un’animazione, un render, un videogioco o qualsiasi altra cosa di cui un grosso marchio abbia bisogno.

E i clienti di quest’anno sono molto esigenti!

Il ragazzi del Master in Computer Grafica lavoreranno per Titanus, storica casa di produzione e distribuzione cinematografica e televisiva italiana fondata nel 1904. 

Idee fresche e tanta tecnica saranno la base su cui dovranno costruire la loro consegna per questo importantissimo cliente.

Il Master in Concept Art, invece, dovrà sfornare idee su idee lavorando a stretto contatto con un famoso artigiano locale, Magoga Bags.

Una realtà che fonde design e artigianato con lo scopo di dare nuova vita a materiali, come vele dismesse o ali da kitsurf, che altrimenti andrebbero a danneggiare l’ecosistema del pianeta.

Ma, piccolo spoiler, non si occuperanno di borse.

Hanno una immensa tela da kitesurf con la quale poter ideare “cose” (dai, fatevi tenere un po sulle spine).

Mentre i ragazzi del Master in VideoGames tornano a collaborare con il team di Qlash, organizzazione di Esports italiana fondata nel 2017 che costruisce e supporta comunità di giochi ed eSport a livello globale e locale.

E la sfida di quest’anno ha ben poco a che vedere con quella dello scorso Master.

Ma per adesso non vi diciamo nulla. 

Siamo ancora solo al primo giorno di lavori.

Facciamo sbollentare gli animi degli studenti con un po di sano brainstorming.

E stiamo a vedere che succede.