ZBrush con Simone – M37

In BigRockers, CG, Master37
Scroll this

Maya e ZBrush sono due potenti strumenti nel vasto mondo della computer grafica. 

ZBrush, in particolare, si distingue come un software parallelo a Maya, offrendo un approccio straordinariamente potente e divertente al processo di modellazione.

Immagina di plasmare il tuo character con la stessa libertà e soddisfazione di modellare la plastilina.

ZBrush offre un arsenale virtuale di milioni di pennelli, ciascuno a disposizione per creare dettagli intricati e forme complesse.

La sua utilità si manifesta soprattutto quando si tratta di aggiungere dettagli fini ai modelli, come rughe particolari e caratteristiche che potrebbero risultare sfidanti se modellate utilizzando l’approccio “a vertici” in Maya.

Nel contesto del master in computer grafica, ZBrush diventa il “must” per la creazione di mezzi busti, il tema di questo modulo era: la “mitologia”.

Inizialmente, il focus si concentra sulla creazione di busti umani, un compito già intrinsecamente complicato.

Il processo di apprendimento inizia con la scultura di volti, una pratica che, se padroneggiata, semplifica notevolmente la successiva scultura di corpi più complessi. 

In definitiva, la chiave del successo risiede nella pratica continua e nell’acquisizione di competenze che renderanno ogni fase del processo di modellazione più fluida e accessibile.